ENG | ITA

La Mostra "Arte russa e sovietica 1870/1930", allestita nel palazzo del Lingotto ha offerto al pubblico, su una superficie di 6.000 mq, una panoramica esauriente dell’ avanguardia dell'arte russa, attraverso dipinti, sculture e i documenti dì’epoca originali. Gli elementi architettonici essenziali, studiati da Piano, lasciano alla luce artificiale il ruolo di protagonista nel determinare la forma degli spazi: il sistema di illuminazione è basato sulla riflessione su pannelli bianchi schermati da filtri rosa della luce data da proiettori con ioduri metallici. La luce naturale è stata completamente annullata dallo spazio: le aperture esistenti dell'edificio sono state chiuse con panni pesanti, che creano un volume di profondità variabile tra le pareti perimetrali e l’area espositiva, aumentando il fascino di uno spazio già imponente.

1989

Italia
Torino, Lingotto
Arte Russa e Sovietica 1870 - 1939

w/ Arch. R. Piano
Foto: P. Castiglioni