ENG | ITA

La mostra raccoglie oltre cinquanta opere corredate da un apparato didascalico importante per la comprensione della complessa vicenda umana ed artistica della pittrice. Le sale del Palazzo Reale sono dotate di un impianto di illuminazione su binario. Desiderio dei curatori dell’esposizione la visione delle opere protagoniste assolute degli spazi. Le pareti delle sale sono state tinteggiate, per l’occasione, di un colore rosso scuro come un fondale uniforme e neutro. Sagomatori a condensatore ottico per lampade Mastercolour (150 W) sono stati installati a binario per l’illuminazione d’accento dei quadri. L’ausilio di lamelle sagomatrici e della regolazione della messa a fuoco hanno consentito il massimo controllo dei fasci luminosi in assenza di riflessi e abbagliamento e un percorso espositivo unitario a seguire l’ordine cronologico dell’esperienza pittorica della Gentileschi.

2011

Italia
Milano, Palazzo Reale
Artemisia Gentileschi
Illuminazione generale

w/ Volume S.r.l
Foto: F. Stipari