ENG | ITA

La grande mostra, organizzata all’interno del Kunstlerhaus, ospita materiali di genere eterogeneo: quadri e incisioni, sculture, strumenti musicali, spartiti, carteggi, oggetti di uso quotidiano, testimonianze dell’epoca. Ospita anche la ricostruzione di sei scenografie delle opere del musicista. Si articola in un percorso guidato, costruito da muri longitudinali paralleli che ospitano le vetrine, Questi sono legati da strutture reticolari in legno all’interno delle quali corrono anche i canali per la diffusione sonora. Il percorso viene accompagnato, infatti, dall’ascolto delle opere di Mozart. Sulla struttura sono fissati gli apparecchi di illuminazione. Questi, appositamente progettati e prodotti in piccola serie, sono costituiti da elementi in rame che supportano uno snodo cardanico per consentire la massima orientabilità delle sorgenti. Questo apparecchio semplice e mobile costituisce l’elemento principale dell’illuminazione di tutta l’esposizione sia per le pareti che per le vetrine.

1990

Austria
Vienna, Kunstlerhaus
Zaubertone - Mozart a Vienna 1781 - 1791
Illuminazione generale

w/ Arch. G. Aulenti
Foto: P. Castiglioni